Needle@CiniselloBalsamo

mostra workshop interattiva nel quartiere sant’eusebio per i beni comuni

Il progetto in corso nel Comune di Cinisello Balsamo (MI), riguarda la sperimentazione del PROTOCOLLO NEEDLE, nato dal percorso di tesi di laurea magistrale in Architettura, discussa al Politecnico di Milano nell’Aprile 2017.

Abbiamo attivato nel quartiere di Sant’Eusebio un processo partecipato relativo alla proposta di micro-azioni di agopuntura urbana.

Durante la fase di attivazione del processo abbiamo definito le collaborazioni utili al nostro percorso, rivolgendoci in particolare all’ Amministrazione Pubblica (assessorato all’urbanistica e alle politiche sociali) e alle associazioni più attive sul territorio.

Nell’organizzare questo momento di apertura verso il quartiere, abbiamo inoltre collaborato con una classe del liceo scientifico della città, tramite un percorso di alternanza scuola-lavoro sul tema dei beni comuni.

La nostra scelta di un territorio con dimensioni ridotte è ricaduta sul quartiere di Sant’Eusebio e dopo una fase di analisi urbana relativa agli spazi pubblici abbiamo aperto il dialogo con la cittadinanza.

Si sono susseguite fasi di dialogo con le associazioni presenti nel territorio nell’individuazione di strategie specifiche ed è stata  proposta una mostra/workshop interattiva, nella quale hanno partecipato 150 persone del quartiere, ha permesso ai visitatori di scoprire nuove pratiche urbane e interagire direttamente seguendo alcune attività specifiche proposte per Sant’Eusebio.

Terminato questo evento, abbiamo raccolto e analizzato i dati, ricavando punti di forza e criticità del percorso intrapreso.

Al momento stiamo affrontando la fase di co-progettazione degli spazi selezionati alla quale affianchiamo la fase di ricerca del finanziamento (sperimentando tecniche di crowdfunding civico).

spazio pubblico micro architettura design partecipativo rete e tecnlologia

Cittadini contribuiscono ad arricchire la mappa condivisa
Cittadini contribuiscono ad arricchire la mappa condivisa

Al momento stiamo affrontando la fase di co-progettazione degli spazi selezionati alla quale affianchiamo la fase di ricerca del finanziamento (sperimentando tecniche di crowdfunding civico).

 

WORK IN PROGRESS….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *