“Needle. Pratiche di agopuntura urbana”

“Needle. Pratiche di agopuntura urbana” è il titolo della tesi di laurea dalla quale è nato il nostro primo progetto di ricerca e sperimentazione. Scritta da Irene Bariani, Matteo Pettinaroli e Michiko Yamada, con il supporto della relatrice Grazia Concilio, è stata discussa al Politecnico di Milano il 26 Aprile 2017, ottenendo dalla commissione di laurea il massimo del punteggio.

Questa pubblicazione è stata divisa in tre parti con un focus diversificato, ma con un filo conduttore: il tema della rigenerazione urbana relativa agli spazi pubblici.

Nuove pratiche. Il testo tratta il tema delle nuove dinamiche urbanistiche ed ha una struttura volutamente composita, con citazioni, esempi di interventi, box di approfondimento, interviste, con lo scopo di fornire spunti di riflessione critica.

Needle: un protocollo ‘adattivo‘ di agopuntura urbana. Il testo propone un protocollo ’adattivo’ con schemi e indicazioni operative per l’attivazione e la coordinazione di un processo partecipato legato alla rigenerazione di spazi pubblici aperti attraverso piccoli interventi anche di natura temporanea.

Needle: sperimentazione del protocollo a Cinisello Balsamo(MI). Nel testo vengono esposte le attività proposte e quelle ancora in fieri per lo sviluppo di un processo partecipato da noi attivato nel Comune di Cinisello Balsamo relativo alla proposta di micro-azioni di agopuntura urbana nel quartiere di Sant’Eusebio.

Link a PoliTesi